United World Project

07/19

CityBeep: Io e la mia città

Non voglio essere
un estraneo in questa città

Scopri la tua città e decidi di amarla!

Io e la mia città

 

Una mano sulla bellezza del mondo, l’altra sulla sofferenza dell’umanità, entrambi i piedi nel dovere del momento presente.
– VARILLON François, Beauté du monde et souffrance des hommes, Ed. Centurione, p.320

 

Questa città è mia! Non accetto l’idea di essere un estraneo in questa città. Non lo considero solo un posto dove lavorare, dormire e divertirmi con i miei amici.

La mia città ha una storia. La mia città ha un’anima. E voglio trovarla!

Voglio scoprire le sue parti sconosciute e respirare la sua bellezza visibile o nascosta. Con il cellulare spento in tasca, guardo dritto negli occhi le persone che incontro, pronto ad aiutare i bisognosi, pronto a plasmare il presente e il futuro della mia città.

Nessuno può fermarmi, perché questo desiderio viene dal profondo della mia anima.

 

Essay on My City

Kuching for me is an expressive demonstration of a diverse people living together in generous kinship and unspoken coherence

Approfondimenti:

Cos'è il CityBeep?

Facile, semplice, intuitivo come il suono di un “beep”: City Beep è il progetto che mette a fuoco ogni mese un’abilità legata alla vita nelle città. Non un’abilità qualunque, ma un’idea, un talento, un’opportunità che possa aiutare le nostre città a essere più unite e fraterne, comunità propositive che tendono a un mondo più unito. Un progetto a “parole”, declinate nei linguaggi più diversi e approfondite in diverse direzioni, per lavorare più e meglio per le nostre città.

Prossimamente, ogni mese un “beep”, un richiamo appunto, costituito da un termine importante e adatto a una città fraterna: per ognuno di essi avremo approfondimenti ed esperienze che ci aiuteranno a vivere per un mondo più unito nelle dinamiche affascinanti, assurde, drammatiche ed eccezionali delle nostre città… in qualsiasi parte del mondo si trovino.

Siamo convinti che il mondo unito non sia un sogno senza speranza ma un ideale da vivere ogni giorno. L’esperienza ci dimostra che un mondo più unito si costruisce partendo dagli sforzi quotidiani, quelli di un crescente numero di persone che sanno come affrontare le sfide, vivendo le crisi dalla prospettiva dell’unità.

Diventa cittadino!

Condividi il nostro sogno?
Allora, diventa Cittadino del Mondo Unito!

  • Iscriviti al City Beep settimanale
  • Stampa la tua carta d’identità di Cittadino del mondo unito
  • Condividi le tue idee, i progetti e i risultati. Operiamo insieme un cambiamento quotidiano nella tua città.

Insieme possiamo fare la differenza!

SHARE: