Pulse

  • Arriva a Pulse, l’esperienza di "Non dalla guerra"

    FOTO DI GRUPPOL’impegno di Non dalla guerra, nasce quasi per caso. È il mese di luglio del 2014, Tommaso e Giovanni, due ragazzi di Vicenza, ricevono una telefonata da un amico che propone loro di aggregarsi ad un gruppo di persone che, il mese successivo, sarebbe partito per la Giordania, per fare un’esperienza nella città di Al Mafraq, a contatto con la realtà dei profughi siriani.

  • Costruire piccole oasi di pace: un'esperienza dal Libano a Pulse

    Myr 1Change your Heart, Change the World”, come dire: per costruire la pace nel mondo, bisogna partire dal proprio cuore. Potrebbe sembrare uno slogan un po' melenso, invece, ascoltando le testimonianze, durante Pulse, il meeting dei Giovani per un Mondo unito, ci si accorge che si tratta di vita, di scelte controcorrente, di impegno civico, fatte da giovani che, nel loro piccolo, tentano di cambiare in meglio il mondo intorno a loro. 

    Prendiamone una a caso. Myriam, per esempio, che arriva dal Libano, e che è salita sul palco dell’Auditorium di Loppiano con i suoi capelli neri, lunghi e ondulati. Racconta: «Il Libano è uno dei paesi che ha ricevuto più profughi durante la guerra in Siria. Siamo 4 milioni e mezzo di libanesi e abbiamo accolto circa 2 milioni di rifugiati, quasi la metà della nostra popolazione».

  • È partito il conto alla rovescia per la 21a Settimana Mondo Unito!

    UWW itIn questi mesi, vorremmo generare entusiasmo, attesa. Dare rilievo ad iniziative e azioni che generano reciprocità, positività, pace. Un tam tam che, partendo piano piano, salirà fino a generare tanto rumore in tutto il mondo!

    Mostriamo al mondo tutti i gesti concreti che, giorno dopo giorno, costruiscono ponti di fraternità con la #FraternityChallenge.

    È semplicissimo: per cinque giorni consecutivi, sulla tua bacheca di Facebook, scrivi qualcosa di positivo e, ogni giorno, invita due amici che faranno lo stesso per altri 5 giorni... e così via, fino alla Settimana Mondo Unito!

    Va bene qualsiasi cosa: azioni personali o collettive, qualcosa che hai fatto o che hai visto, un proposito di fare qualcosa... Insomma, facciamo emergere la fraternità che ci è attorno!

    Finiti i tuoi 5 giorni, puoi ripartire quando vuoi!

    Ricordati, però, di inserire sempre tutti gli hashtag #UnitedWorldProject, #FraternityChallenge, #Pulse e #4Peace.

    Sei pronta/o?

  • La pace che si costruisce danzando

    Dancelab 1Sono arrivata in ritardo, a lezione ormai iniziata, causa uscita sbagliata in autostrada. Poco male, le ballerine che dovevo intervistare erano già impegnate nella loro lezione di danza classica, che prevedeva le prove di una coreografia molto suggestiva.

    Ho piacevolmente aspettato, gustandomi le figure e gli intrecci, scattando anche qualche foto.

    Il Laboratorio Accademico Danza, con la direzione artistica di Antonella Lombardo, si trova nel comune di Massa e Cozzile, in piena Val di Nievole, in provincia di Pistoia, inserito armonicamente nelle strutture di una zona commerciale.

  • Living Peace: il workshop

    living peace logo defOrmai manca davvero poco a Pulse, il meeting dei Giovani per un Mondo Unito, che si svolgerà a Loppiano dal 29 al 30 aprile 2017
    Change your heart, Change the world” è il titolo che interpella tutti, come dire: hai mai pensato che la pace dipende da te?

    Qualche tempo fa, una domanda del genere deve essere passata anche nella testa di Carlos Palma,uruguaiano e insegnante, promotore di uno dei workshop di Pulse, "Living Peace". 

  • Obiezione alla guerra: sulle tracce di don Milani

    Barbiana Un workshop originale, organizzato come un viaggio, quello proposto dal gruppo “Economia disarmata”, in collaborazione con la Fondazione Don Milani, durante Pulse – il meeting.

  • Pulse in live streaming

    PulseMancano solo poche ore all'inizio di Pulse, il meeting dei Giovani per un Mondo Unito dal titolo "Change your heart, change the world" che si terrà presso l'Auditorium di Loppiano (Fi) a partire dalle 15.00 di oggi, ora italiana.

    Per chi volesse seguire il programma del pomeriggio in live streaming, può collegarsi QUI dalle ore 15.15 alle 18.40, sempre ora italiana.

    Anche per l'evento del Primo Maggio è prevista una diretta streaming dalle 10.00 alle 12.30. Per collegarsi, cliccare QUI.

    Sempre il 1° Maggio, una speciale diretta Facebook sulla pagina "Primo Maggio Loppiano" permetterà di seguire un flash mob per la pace che circa 3.000 giovani realizzeranno nel pomeriggio, con orario indicativo 15.30-16.30, ancora ora italiana. 

  • The countdown for the 21st United World Week started!

    UWWIn these months, we would like to generate excitement and expectation, by highlighting initiatives and actions that generate reciprocity, positivity, and peace. A tam tam that, starting slowly, will rise up to generate much noise in the world!

    Let us show the world all the concrete actions that, day after day, build bridges of brotherhood with #fraternitychallenge.

    It's as simple as this: for five consecutive days, on your Facebook wall, write something positive and, every day, invite two friends who will do the same for another 5 days... and so on, up to the United World Week!

    Anything goes: personal or collective actions, something you did or you saw someone doing, a purpose to do something... In short, let us bring forth the brotherhood that we find around us!
    Once your five days are over, you can start it over again whenever you want!

    Use all the hashtags: #UnitedWorldProject, #FraternityChallenge, #Pulse, and #4Peace.

    Are you ready?

  • The peace one builds through dancing

    dancelab 1I arrived late, when the class had already started, because I got a wrong exit on the highway. Not so bad, after all, because the dancers I had to interview were already engaged in their session of classical dance – a rehearsal of a beautiful choreography. I pleasantly waited, enjoying the figures and the plots, and took some pictures.

    The “Laboratorio Accademico Danza” (Academic Dance Workshop), under the artistic direction of Ms. Antonella Lombardo, is located in the Municipality of Massa-Cozzile, in the Nievole Valley, Province of Pistoia, Central Italy, harmoniously integrated in the facilities of a commercial area.
    It was established in 1984 in the town of Monsummano Terme and, a few years ago, it found this setting made up of white and bright spaces, which smells of art and opportunities for self-expression. A place where you feel at home, right away. A school, but also an association, the Cultural Association “Dancelab Armonia”, which aims to "develop and disseminate the idea of possible harmony, both with reference to the individuals and the communities, and the use of Art as a crosswise tool to build Harmony among Peoples."

  • Una Settimana per costruire la Pace

    UWW1«Il tema di fondo della Settimana Mondo Unito 2017 è la pace. Parliamo della pace interiore, della pace globale, della pace locale. Vogliamo mostrare che la pace genera cambiamento personale e sociale; produce un’economia che pone al centro la persona e una politica che è servizio ai singoli e alle comunità; è motore di processi di integrazione e rinnovamento».