United World Project

Watch

Dire no alla guerra, ad ogni atto di guerra

 
13 Gennaio 2020   |   Iran, Dialogo, Movimento politico per l'unità
 

Stiamo vivendo giorni di grande trepidazione e preoccupazione per i venti di guerra che soffiano dal Medio Oriente, con le nuove tensioni tra USA e Iran. La fratellanza tra le persone e i popoli sembra essere lontana. Eppure c’è chi non sta con le mani in mano. Sono centinaia e centinaia le azioni di pace che continuano, a volte silenziosamente in tutto il mondo, per dire “si” alla vita, al dialogo, all’accoglienza, alla legalità. In questo contesto, New Humanity NGO e Movimento Politico per l’Unità, che sostengono tante di queste azioni, chiedono con questo appello di ristabilire un dialogo che anche noi riteniamo essenziale. Pubblichiamo volentieri questo appello, con la speranza che arrivi a più persone possibili.

Comunicato Stampa – 10 Gennaio 2020

Subito l’istituzione di un comitato trilaterale ad alto livello fra rappresentanti speciali degli Stati Uniti, dell’Unione europea e dell’Iran, con il mandato di ristabilire il dialogo tra USA e Iran. Questo l’appello del Movimento Politico per l’Unità e di New Humanity dei Focolari.

Il Movimento politico per l’unità esprime la sua grave preoccupazione per l’intensificarsi del conflitto tra Iran e Stati Uniti. La politica internazionale, con le proprie istituzioni, ma anche con le proprie organizzazioni non governative, ha una responsabilità speciale nel mettere la sua azione al servizio della pace e dei diritti dei popoli.

Solo il dialogo internazionale e la diplomazia – quella residua, quella che fa sperare contro ogni speranza – possono ancora assumere iniziative nella logica della pace.

Questa è una delle nostre maggiori sfide del ventunesimo secolo. La strada per la soluzione ci deve essere e ci viene indicata dai valori dell’uomo e dalla docilità dei cuori. “Il volto dell’uomo non lo vediamo più: l’uomo che soffre, che è limitato, tormentato e alla fine macellato sui campi di battaglia”, declamava l’On. Igino Giordani, in un accorato discorso nel Parlamento Italiano. Siamo chiamati a vedere, a riscoprire il volto dell’uomo per dire no alla guerra, ad ogni atto di guerra.

Per arrivare alla pace occorre però soprattutto diplomazia e negoziazione, senza stancarsi, perché guerra e terrorismo sono la grande sconfitta dell’intera umanità.

Questo è il motivo per cui proponiamo e sollecitiamo l’istituzione di un comitato trilaterale ad alto livello fra rappresentanti speciali degli Stati Uniti, dell’Unione Europea e dell’Iran, con il mandato di ristabilire un dialogo significativo e, in definitiva, raggiungere una soluzione pacifica al conflitto.

Mario Bruno                                                        Marco Desalvo
President – Mppu Movement                              President – New Humanity NGO

contact: Mario Bruno +39 334 998 0260

 

APPELLO PER LA PACE

PEACE APPEAL

 

SHARE: