United World Project

Workshop

“Be the bridge”

 
20 Marzo 2013   |   , ,
 
Jerusalem

 

Ma ecco ora “Be the Bridge”, il nostro prossimo appuntamento a Gerusalemme. Il titolo esprime il senso del nostro stare insieme in Terra Santa dal 24 aprile al 2 maggio, desiderando  condurre le persone attraverso gli eventi culturali e nei campi accademici e inter-religiosi. Il 1 maggio lanceremo attraverso un collegamento mondiale, la Settimana Mondo unito che si terrà dal 1 al 12 maggio: giorni contrassegnati da iniziative fraterne in tutto il mondo che puntano a influenzare l’opinione pubblica. Sempre il 1 maggio ci saranno i due gruppi musicali dei Gen Rosso e dei Gen Verde che, oltre ad esibirsi in un concerto, offriranno una serie workshop e di eventi artistici.

Ma perché Gerusalemme? Come Giovani per un mondo unito, il nostro grande desiderio è di testimoniare ovunque la fraternità universale. E, allora, come non pensare a Gerusalemme? Una città segnata dai contrasti e dalle divisioni, ma culla allo stesso tempo di una cultura
millenaria, intreccio di popoli e religioni, chiamata fin dalla sua esistenza ad un disegno di pace.

registrazione online


SHARE: