United World Project

Workshop

Etiopia ed Eritrea si riconciliano

 
26 Luglio 2018   |   Eritrea, Etiopia, Pace
 
In this grab taken from video provided by ERITV, Ethiopia’s Prime Minister Abiy Ahmed, background centre is welcomed by Erirea’s President Isaias Afwerki as he disembarks the plane, in Asmara, Eritrea, Sunday, July 8, 2018. With laughter and hugs, the leaders of longtime rivals Ethiopia and Eritrea met for the first time in nearly two decades Sunday amid a rapid and dramatic diplomatic thaw aimed at ending one of Africa’s longest-running conflicts. (ERITV via AP)
di Armand Djoualeu.

Scoppia la pace tra i due vicini in guerra dal 1998? Lo si spera. La promessa del premier etiope Abiy, che si è recato a l’Asmara, pare seria.

Dopo un conflitto di 20 anni, i due Paesi hanno deciso di ripristinare le loro relazioni diplomatiche durante uno storico viaggio del primo ministro etiope Abiy Ahmed in Eritrea. Dopo un incontro faccia a faccia con il presidente eritreo Issaias Afewerki, il primo ministro etiopico ha annunciato la riapertura delle ambasciate nelle rispettive capitali e la riapertura, ancora più importante, delle frontiere. «Abbiamo concordato che le rotte aeree si apriranno presto, in modo che i porti siano accessibili, le persone possano viaggiare tra i due Paesi e le nostre ambasciate rimangano aperte», ha detto domenica 8 luglio.

Continua a leggere su:

SHARE: