United World Project

Workshop

L’UWP in Portogallo: meeting e volontariato

 
30 Dicembre 2013   |   , ,
 

Tra  i vari momenti, un forum sulla fraternità, con la partecipazione di diversi esperti su come si può vivere negli ambiti dello sport, della scienza, dell’arte e con i media. “La fraternità è la risposta di cui il mondo ha bisogno ed è anche la cultura che vogliamo donare alla nostra società”.

Progetto fraterno  a Lisbona 

Un progetto per promuovere la fraternità duplice, fatto di volontariato e lavoro tra generazioni è a Lisbona.

Progetto per i bambini. Periferia di Lisbona: si può solo immaginare quello che accade in quei quartieri di cui nessuno parla? Due Missionari Comboniani sorelle e un fratello hanno cominciato a dare sostegno ad alcuni bambini , che per lo più appartengono a famiglie migranti che vivono a Camarate anche nel campo educativo. “Attraverso alcuni contatti abbiamo scoperto che questi missionari hanno bisogno dell’aiuto di giovani volontari e così ci siamo proposti“ ci dicono.

Progetto adulti  e anziani. Accompagnare adulti e anziani che vivono soli o che risiedono in case di cura. I volontari fanno loro visita ogni 15 giorni in squadre di 2 o 3 persone: attività ricreative ( giochi di società o cantare con loro ) o rispondere alle esigenze concrete di ogni persona ( accompagnarli per la Messa , organizzare i farmaci , la cucina , l’organizzazione della casa) .

Per entrambi i progetti e in base al numero dei volontari iscritti si istituiscono squadre fisse per un periodo di 3 mesi .

Per collaborare  si può compilare il modulo di registrazione tramite il link sottostante: https://docs.google.com/forms/d/1mRJm19s5zWhPBDzCyoJa-2Zc1pLMz2Tf9xJ8Pyk7TSM/viewform

 

SHARE: