United World Project

Workshop

Earth Overshoot Day 2013

 
23 Agosto 2013   |   , ,
 
overshootday2013--300x145

 

Per il resto dell’anno la Terra sarà “scoperta”, cioè ci troveremo ad esaurire gli oceani e la terra e creando “rifiuti” come l’anidride carbonica. Secondo i dati provenienti dal Global Footprint Network, un think tank indipendente con sede negli Stati Uniti, la Svizzera e il Belgio, la prima volta che il consumo umano superò la capacità del Pianeta di produrre è stato il 29 dicembre 1970. Da allora la data è stata “strisciante” in avanti ogni anno.Il Regno Unito consuma e produce rifiuti a un ritmo tre volte e mezzo superiore a quello che può sostenere.

Se tutti dovessero vivere come i residenti negli Stati Uniti, ci vorrebbero quattro volte le risorse della Terra per sostenere l’impronta ecologica totale della popolazione. L’impronta ecologica totale della Chira è più piccola pro capite che in Europa o Nord America, ma la sua impronta è la più pesante al mondo in termini di “grezzo” a causa della sua enorme popolazione.

Fonte: http://www.euronews.com

Per ulteriori informazioni sull’ “Earth Overshoot Day” e come viene calcolato, vai su: http://www.footprintnetwork.org/en/index.php/GFN/page/earth_overshoot_day/

Quanta superficie occorre per sostenere il tuo stile di vita? Fai il quiz: http://www.footprintnetwork.org/it/index.php/GFN/page/calculators/

SHARE: