United World Project

Workshop

Il benvenuto di Oxford al United World Project!

 
18 Ottobre 2019   |   Regno Unito, United World,
 
di Conleth Burns.

Un gruppo di studenti e giovani professionisti ha lanciato il United World Project nella città di Oxford, in Inghilterra.

È successo durante la fiera annuale degli studenti di Oxford, la University Students Union Freshers’ Fair. Nelle due giornate dell’evento, una squadra di promozione del United World Project è riuscita a dialogare con centinaia di giovani, che hanno chiesto di rimanere in contatto e approfondire il programma.

Vincenzo Belcastro, uno dei membri del team, ha commentato: «È stato bello condividere il nostro progetto con tanti studenti provenienti dai più svariati contesti. Il riscontro è stato veramente positivo: la gente voleva sapere davvero come siamo intenzionati a costruirlo questo “mondo unito”.»

La proposta fatta dal team locale di UWP era semplice: unirsi in un gruppo variegato di persone e associazioni per fare insieme passi concreti per costruire un “United World”, un mondo unito, ad Oxford e in tutto il Pianeta. Una strategia locale che, lavorando insieme ad altre squadre in altre parti del mondo, potrebbe avere un impatto globale.

Spiega Isabela Gomes, un altro membro del team: «Siamo solo all’inizio ma abbiamo fatto un programma per l’anno prossimo, ed ora abbiamo formato una squadra di persone capaci di fare la differenza, che vogliono unirsi a noi nel costruire una comunità aperta ed inclusiva.»

«Questa fiera di due giorni ci ha dato anche l’opportunità di condividere il lavoro che svolgiamo a livello internazionale nell’ambito del United World Project.» ha detto Davide Bilardi, altro membro della squadra, che ha aggiunto: «Tante persone hanno mostrato il loro interesse per il programma “Ambassadors for a United World”, per la strategia “Pathways” e le occasioni per fare volontariato nell’ambito del progetto di cooperazione internazionale “MilONGa”. Lo Students Union Freshers’ Fair è stata per noi un’ottima occasione per parlare di tutti questi progetti che sono parte del UWP!”»

Una delle prime iniziative della squadra sarà una serata culinaria intitolata “United World Kitchen.” Ad ogni partecipante, sarà richiesto di portare un ingrediente tipico del suo paese di provenienza. Questi ingredienti verranno poi utilizzati per preparare tutti insieme una cena per le persone che verranno. A maggio dell’anno prossimo, il team UWP di Oxford organizzerà la staffetta “Run4Unity” che si terrà durante la United World Week (Settimana Mondo Unito). Hanno anche in programma varie raccolte fondi per le iniziative del United World Project in tutto il mondo.

Se vuoi costruire nella tua città una squadra locale del United World Project, mandaci una e-mail all’indirizzo pathways@unitedworldproject.org e ti aiuteremo ad organizzarla!

SHARE: